Arcuri Caterina

Home » Docenti » Arcuri Caterina
aba caterina arcuri foto personale

Corsi

Materiale messo a disposizione dal docente

Orario del Docente

Arcuri Caterina

 Ha compiuto studi artistici e musicali (Accademia di Belle Arti e Conservatorio). Si è perfezionata in Metodologia e didattica degli audiovisivi, principi di antropologia visiva, al corso post-laurea della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. 

Già docente di Scenografia, Scenotecnica e Tecniche Pittoriche, dal 1996 è professore di prima fascia, titolare della Cattedra di Pittura all’Accademia di Catanzaro e componente del Nucleo di Valutazione. 

Caterina Arcuri opera nel campo della ricerca e della sperimentazione visiva ed espone dagli anni Novanta. Pur esprimendosi anche attraverso il video, la fotografia e la performance, la sua ricerca attuale è riconducibile soprattutto all’installazione site specific, a quella ambientale e al disegno. 

Nelle sue installazioni recenti − che nascono dalla sovrapposizione ed interazione dialogica di forme in acciaio, terracotta e legno essenzializzate in un progressivo itinerario di sublimazione − lo spettatore è coinvolto e, guidato da una minimale segnaletica, può scegliere se sintonizzarsi con le intenzioni dell’artista o compiere un percorso autonomo che spesso inizia (o si conclude) con un attimo di consapevolezza del incontrato in una delle superfici specchianti. 

Esploratrice per vocazione, la sua ricerca è alimentata dall’energia e dalle suggestioni dei luoghi dei quali percepisce le stratificazioni geotemporali, rendendole spesso protagoniste della sua opera. 

Invitata a numerose rassegne in Italia e all’estero, ha esposto in diverse sedi, tra le quali: Muspac dell’Aquila, Triennale di Milano, Palazzo delle Esposizioni di Roma, Museo Capodimonte di Napoli, Museo Ars Aevi di Sarajevo, Goethe Institute di Porto Alegre (Brasile), Museo FRAC di Baronissi, Museo Mart di Rovereto, Museo MARCA di Catanzaro, Museo di Palaiopolis, Samothrace, Atene, Piantagione Paradise di Bolognano. Sue opere sono presenti in Musei, collezioni pubbliche e private. 

Dirige dal 2005 il Centro per l’arte contemporanea Open Space, spazio per la didattica, la ricerca e la sperimentazione visiva. 

Per la didattica dell’arte ha pubblicato: Technè – nuova guida alle tecniche antiche e contemporanee ad uso degli studenti dell’Accademia di Belle Arti, Ecclissi, Squillace, 1996; Parola & Immagine, cura con G. De Mitri, Litopress, Bari, 2006*; Parola & Immagine, tra didattica e creatività, cura con G. De Mitri, Rubbettino Edizioni, Soveria Mannelli, 2011*; Incontri d’esperienza con l’arte contemporanea, cura con G. De Mitri, Gangemi Editore, Roma, 2014*; Cabriolet, Edizioni Accademia di Belle Arti di Catanzaro, 2017.

 * Le tre pubblicazioni documentano i numerosi progetti culturali e di ricerca interdisciplinare realizzati dal 2005 al 2013. 

Orario del Docente

Materiale messo a disposizione dal docente

Corsi

Materie

  • PITTURA 1 TRIENNIO  A-L 
  • PITTURA 2 BIENNIO 

Gallery

Le Nostre Sedi

Tutte le sedi dell'accademia.

Contatta la Segreteria...

Invalid Email

Orari di Segreteria

Lunedì
10:30 - 12:00
Martedì
10:30 - 12:00
Mercoledì
15.30 - 16.30
Giovedì
Chiuso
Venerdì
10:30 - 12:00
Sabato
Chiuso
Domenica
Chiuso

Accademia di Belle Arti di Catanzaro
Via Tommaso Campanella, 182
88100 – Catanzaro

II marchio dell’Accademia puo’ essere utilizzato esclusivamente con il preventivo consenso scritto dell’Accademia.

Torna su