Direttore

Home » Direttore
Virgilio Piccari

Virgilio Piccari

Barquisimeto (Venezuela), 1961.

Si Laurea in Architettura presso la Facoltà di Reggio Calabria.
Esercita la professione di Architetto dal 1986, realizzando diversi progetti nei settori dell’edilizia residenziale, colonica – rurale e nel settore dell’arredamento dell’edilizia privata e commerciale.
È stato pro-direttore alla didattica è stato componente del Consiglio di Amministrazione dell’Accademia di Belle Arti di Catania fino al 18 dicembre 2019.
È stato direttore didattico dell’Accademia di Belle Arti di Catania dal 2012 fino al 30 ottobre 2018, completando due mandati consecutivi.

Dal 2013 componente della Giunta della Conferenza dei Direttori settore Afam (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica)
Presidente del gruppo di lavoro per le attività spettacolistico-culturali del Comune di Riposto.
Ha ricoperto diversi ruoli in qualità di componente istituzionale dell’Accademia di Belle Arti di Catania, tra i quali:

  • Componente comitato tecnico-scientifico nel triennio 2002-2005;
  • Pro-direttore nei trienni 2006-2009 e 2009-2012;
  • Componente del Consiglio Accademico per i trienni 2005-2008 e 2008-20011;
  • Componente del Consiglio di Amministrazione dal 2011 al 2012;
  • Dal 1995 al 1998 componente della Commissione edilizia del Comune di Catanzaro.
  • Nel 1999 in qualità di esperto nel settore dei Beni Architettonici e Ambientali, ha partecipato alla redazione di un importante progetto,unitamente al Comitato Tecnico Scientifico del Corso Sperimentale “Beni Culturali” dell’Accademia, su incarico dell’Amministrazione Comunale di Catania, che ha avuto come oggetto lo studio, il recupero, la catalogazione e la valorizzazione della parte artistico-monumentale del Cimitero di Catania.
  • Dal 2000 al 2002 è stato componente del comitato cittadino di Forza Italia del Comune di Catanzaro.
  • È stato coordinatore della Scuola di Scenografia dal 2002 al 2005
  • Nel 2006 è stato individuato, dal Ministero dell’Università comparto Afam, quale componente del gruppo di progettazione che realizza, per le pari opportunità nel settore della formazione, una piattaforma informatica per i paesi che affacciano sul mediterraneo.
  • Nel 2017 ottiene la cittadinanza onoraria della Città di Floridia (SR) per qualità artistica, divulgazione della cultura dell’arte nel territorio.
  • Dal 2017 è vice presidente dell’Eco Museo dell’Acqua dell’Etna, costituitosi in sinergia tra la Sidra, Soprintendenza, Università e Accademia di Belle arti di Catania.
  • Nello stesso anno a Messina, presso palazzo di Città, sala delle bandiere, l’Accademia Internazionale “Amici della Sapienza” onlus con il patrocinio del Comune di Messina, riceve il premio letterario “Giordano Bruno” XXV edizione per l’elevata professionalità dimostrata nel mondo della formazione artistica.
  • Nel maggio del 2018 riceve il premio Internazionale Chimera d’Argento 2018 settore Cultura a cura dell’Accademia d’Arte Etrusca con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale <per aver contribuito alla diffusione della cultura del Bello attraverso il recupero del patrimonio artisticomonumentale e mediante la formazione dei giovani artisti, originali e creativi, capaci di dare voce a sentimenti ed emozioni mediante le variegate espressioni artistiche di pittura e scultura.>
  • Riceve nel giugno del 2018 il premio Elefantino d’Argento per l’Accademia delle Belle Arti di Catania, patrimonio della Città, laboratorio di Talento, Cultura e Innovazione, nel cinquantesimo anniversario della sua fondazione.
  • Nel dicembre del 2018 riceve il XVII Premio Domenico Danzuso “alla cultura” per il suo contributo culturale nel periodo della sua direzione presso l’Accademia di Belle Arti (2012-2018) ha saputo gestire con sapienza ed equilibrio il grande patrimonio di intelligenze espresso sia dai docenti, dagli allievi dell’Accademia che è diventata un volano di crescita sociale con risultati ormai sotto gli occhi
    di tutti.
  • Da marzo 2019 è l’attuale direttore artistico del settimo Simposio Internazionale di Scultura Belpasso
    città delle cento sculture, Caratterizzare Belpasso con il brand Città delle 100 Sculture, con almeno 100 opere d’arte realizzate e posizionate nelle vie e nelle piazze, è l’obiettivo del progetto varato nel 2014 dall’Amministrazione comunale Caputo. Alcune decine di opere d’arte sono già state disposte, nel corso del 2016, lungo le strade e sono visitabili liberamente dal pubblico in un affascinante e
    originale percorso scultoreo.
    Il progetto, tuttora in corso, è supportato dall’Accademia delle Belle Arti di Catania, insieme alla quale il Comune organizza più volte l’anno dei “Simposi” di Scultura dove gli artisti possono realizzare le opere che verranno in seguito posizionate negli spazi urbani secondo un disegno prestabilito.
  • Nel luglio del 2019 promuove e organizza una mostra dal titolo Visioni della città.
    Analisi fotografiche e architettoniche dei fenomeni urbani negli scatti degli allievi della Scuola di Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Catania. L’esposizione presso le Stanze d’Arte Puggelli di piazza Università. Analizzare il cambiamento degli spazi urbani, riflettere sulle mancate possibilità di sviluppo e sulle condizioni più critiche, utilizzando la fotografia come strumento di narrazione.
    Da qui che prende il via Visioni della città, mostra fotografica realizzata da 25 allievi del corso di Fotografia e analisi del tessuto urbano dell’Accademia di Belle Arti di Catania che verrà inaugurata martedì 16 luglio alle 18.30.
    Il gruppo di studenti del biennio della Scuola di Fotografica, guidato dal docente Virgilio Piccari, ha realizzato 50 scatti messi in mostra fino al 31 luglio presso le Stanze d’Arte Puggelli all’interno del Teatro Machiavelli di Catania, in piazza Università.
  • È il direttore dell’Accademia di belle arti di Catanzaro dal 1 novembre 2020

Mail: direttore@abacatanzaro.it

Le Nostre Sedi

Tutte le sedi dell'accademia.

Contatta la Segreteria...

Invalid Email

Orari di Segreteria

Lunedì
10:30 - 12:00
Martedì
10:30 - 12:00
Mercoledì
15.30 - 16.30
Giovedì
Chiuso
Venerdì
10:30 - 12:00
Sabato
Chiuso
Domenica
Chiuso

Accademia di Belle Arti di Catanzaro
Via Tripoli,  46/48
88100 – Catanzaro

II marchio dell’Accademia puo’ essere utilizzato esclusivamente con il preventivo consenso scritto dell’Accademia.

Torna su