La donna è arte. È obbligo celebrarla, osservarla, ammirarla, preservarla, conservarla, promuoverla, rispettarla.
In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne l’Accademia organizza, il 26 Novembre in Aula Magna alle ore 11.30, la proiezione del documentario “GIFTED BEAUTIES” di Anne Kjersti Bjørn e il dibattito “IL PENSIERO NON HA SESSO” a cura dei professori Simona CaramiaGiovanni CarpanzanoIole CilentoLetizia Paonessa.
Non mancate.

Gifted Beauties Svezia/ 2000 / 52’/Italiano Regia: Anne Kjersti Bjørn Fotografia: Nils Petter Lothrington Montaggio: Inge-Lise Langfeldt Produzione: Kistin Hauksdottir for Ragg Film Il Surrealismo di Breton recupera i testi della psicanalisi di Sigmund Freud a cui si ispirarono anche artisti come Ernst, Dalì, Man Ray e altri. Amore fisico e amore spirituale furono oggetto di ricerca anche per donne emblematiche, muse, modelle e pittrici di talento che con creatività e ironia produssero arte. Leonora Carrington (1917), pittrice e scrittrice inglese, donna di Max Ernst e fondatrice in Messico di movimenti femministi. Remedios Varo (1908-1963), pittrice spagnola, moglie del poeta Benjamin Péret e animatrice del primo Surrealismo in Spagna. Meret Oppenheim (1913-1985), pittrice svizzera, modella di Man Ray, detta veggente per un percorso interiore compiuto in profondità.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *