Grafica d’arte DASL04

Home » Corsi » Grafica d’arte DASL04

Grafica d’arte DASL04

Il corso specialistico di Grafica d’Arte è un indirizzo della Scuola di Grafica d’Arte.  La struttura di coordinamento delle attività didattiche, di ricerca e di produzione artistica della Scuola di Grafica d’Arte è il Dipartimento di Arti Visive.

Codice registrazione on line: DASL04

 

Nessuno ha mai scritto, dipinto, scolpito, modellato, costruito o inventato se non per uscire letteralmente dall’inferno.
Antonin Artaud

Artboard 5-100

Obbiettivi del Corso

La formazione di artisti e operatori che nella pratica di laboratorio possano approfondire in modo non soltanto teorico le tecniche del disegno e della grafica d’arte, l’analisi e la morfologia della carta, è un itinerario di studio innovativo per figure professionali destinate alla conoscenza e cura dell’opera grafica nelle sue varie e molteplici configurazioni. L’obiettivo del corso specialistico in Grafica è mirato allo studio specifico dei linguaggi della grafica con l’approfondimento delle fasi progettuali, dei materiali, delle tecniche, dei procedimenti e delle metodologie che presiedono alla realizzazione di opere legate alla moltiplicabilità dell’immagine e/o alla sua manifestazione attraverso codici segnici, sia nell’ambito delle discipline storicizzate sia in quello delle nuove tecnologie per opere multimediali come superamento del formato tradizionale dell’opera grafica: immagini in movimento (video arte), performative e installative.

Finalità dell’indirizzo di Grafica dArte è quella di creare un percorso di alta specializzazione indirizzato all’approfondimento dei linguaggi storici e contemporanei del disegno e dell’incisione, nell’ambito della stampa editoriale e dell’illustrazione per la formazione di professionisti capaci di misurarsi con i diversi ambiti della comunicazione visiva in ambito editoriale, museografico ed espositivo, nonché allo sviluppo della ricerca sulla metodologia della progettazione del libro, dell’illustrazione e del libro d’autore. In tal senso, il percorso prevede tappe laboratoriali e di approfondimento teorico e storico in rapporto con i linguaggi della contemporaneità, ivi compresa l’apertura alla sperimentazione e alla formulazione, in sede operativa, critica e teorica, di rinnovati codici espressivi. A tale percorso, come ampliamento, si affiancano conoscenze delle tecniche grafiche connesse ai processi tecnologici, che permettano di operare nel campo grafico-pubblicitario ed editoriale. Seguendo un percorso didattico volto alla conoscenza approfondita delle teorie, dei materiali e degli apparati tecnologici dell’arte, il corso intende anche sviluppare capacità interpretative dei fenomeni complessi legati al mondo dell’arte, ai suoi contesti, alla sua diffusione, all’interpretazione del reale e dell’immagine contemporanea. A tal fine i laboratori si strutturano come luogo di esperienze in un precorso formativo specifico ma integrato che toccherà di volta in volta gli universi tematici di maggiore rilevanza

Sbocchi Lavorativi

Le prospettive occupazionali, sono quelle specifiche del mondo della arti visive e delle professionalità ad esso collegate nell’ambito dell’operatività estetica ed artistica, della comunicazione, della circolazione e della divulgazione dell’arte. Le prospettive occupazionali sono dunque nel campo dell’imprenditorialità della comunicazione visiva e letteraria come stampatore o editore d’arte, nel mercato dell’arte e nel sistema artistico tramite la possibilità di realizzare grafiche innovative o di grande formato, in quello della cultura dell’immagine editoriale e delle sue applicazioni nell’impaginazione al servizio dell’editoria in senso lato. Lo specialista della Scuola svolgerà attività professionali in diversi ambiti, sia nella libera professione artistica, sia nel campo delle arti visive e nelle attività creative, nonché collaborando, in rapporto ai diversi campi di applicazione, alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici della grafica, tanto nel campo degli strumenti legati alla tradizione, che delle nuove tecnologie e delle nuove espressioni linguistiche riscontrabili nelle manifestazioni nazionali ed internazionali.

I diplomati del corso svolgeranno attività professionali in diversi ambiti, inerenti sia alla libera professione sia all’inserimento in strutture dedicate alla comunicazione visiva. La formazione acquisita consentirà loro di accedere a ruoli in team creativi, all’interno di aziende private e strutture pubbliche che operano nell’ambito della cultura, dell’arte, dell’immagine e della comunicazione. Le tipologie di impiego potranno essere molteplici: progettazione grafica all’interno di agenzie pubblicitarie, aziende editoriali, studi di grafica e di design; collaborazioni con Istituzioni pubbliche e private per la comunicazione di eventi; web designer; sperimentazione artistica personale. Saranno organizzati, in accordo con enti pubblici e privati, gli stage e i tirocini più opportuni per concorrere al conseguimento delle specifiche professionalità e definiranno ulteriormente, per ogni corso di studio, specifici modelli formativi.

Scarica il

Piano di studi

Tutto quello che c'è da sapere sul corso. 

Docenti del Corso

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Scroll to Top